O'Leary, Ryanair: "Pronti a presentare l'offerta vincolante per Alitalia"

20170906_175440_6B466070

20170906_175440_6B466070

Frattanto, sembra che si stia profilando un piano per tenere insieme la compagnia aerea ed evitare lo "spezzatino" che Ryanair ed altre compagnie europee vorrebbero fare di Alitalia.

Soddisfatto l'ad della Gesac, Armando Brunini. Lo annuncia l'a.d di Ryanair, Michael O'Leary, in una conferenza stampa all'aeroporto di Bologna. Come scrivono le agenzie Ansa e Agi, O'Leary ha precisato, ribadendo il concetto: "Non vogliamo trasformare Alitalia in una compagnia low cost sussidiaria di Ryanair: Ryanair rimane com'è, una concorrente di Alitalia". Ryanair offre "crescita e speranza per il futuro" mentre tutte le altre Compagnie interessate ad acquisire Alitalia, come Air France o Lufthansa "non vogliono che cresca, la vogliono solo usare come vettore di passeggeri per Francoforte o Parigi".

Ryanair va alla conquista dell'Italia e conferma che alla manifestazione d'interesse invierà per la fine di settembre ai commissari della compagnia di bandiera tricolore una proposta vincolante per Alitalia svelando che il lungo raggio resta prioritario. "Con il giusto focus, con il giusto management e le giuste rotte, Ryanair e Alitalia possono continuare a crescere". "Ryanair resterebbe low cost, Alitalia dovrebbe avere lungo raggio, aumentando le rotte, e diventerebbe più grande".

"Alitalia potrà crescere con Ryanair anche con nuove assunzioni, ma arriverà il momento in cui tutti dovranno rimboccarsi le maniche e lavorare di più", ha sottolinto ancora l'amministratore delegato di Ryanair. "Siamo lieti di lanciare la programmazione per l'estate 2018 da Napoli - afferma O'Leary - I clienti italiani stanno già effettuato un numero record di prenotazioni sulle nostre rotte estive e invernali 2017 grazie al continuo calo delle tariffe".

Ryanair è pronta a fare un'offerta vincolante per Alitalia, ma solo per il settore "aviation".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.