Valentino Rossi, incidente in enduro

Valentino Rossi caduta in enduro frattura di tibia e perone

Valentino Rossi caduta in enduro frattura di tibia e perone

E dopo le 22.30 è arrivato il comunicato della Yamaha in cui il team conferma che il pilota "è stato coinvolto in un incidente durante un'attività di allenamento in enduro vicino alla sua città" e che "è stato condotto all'ospedale civile di Urbino per un controllo". Si teme che il pilota abbia riportato fratture alla tibia e al perone.

In attesa di comprendere meglio il quadro clinico riguardo alle reali condizioni di Valentino Rossi dopo il terribile incidente che ha causato la frattura di tibia e perone, possiamo ipotizzare che i tempi di recupero non saranno brevissimi.

"L'ho sentito, la gamba gli fa molto male e Valentino non è ottimista". La gamba fratturata è quella destra, la stessa che si ruppe nel 2010 sul circuito del Mugello.

Al tempo Rossi stette fermo soltanto due mesi e mezzo, forzando come un matto per rientrare in pista e riuscì subito a brillare, aiutato anche dalla pausa mondiale, che gli permise di recuperare con calma. Tutto succede a dieci giorni da Misano, il Gp di San Marino, quando la corsa al Mondiale è ancora formalmente aperta classifiche alla mano: Dovizioso primo 183 punti, il 'Dottore quarto a 157.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.