Marcelino: "Cancelo sapeva di andare all'Inter ma ha voluto giocatore lo stesso"

Kondogbia-Inter ad alta tensione. Multa più sospensione per il francese

Kondogbia-Inter ad alta tensione. Multa più sospensione per il francese

Inoltre, come dicevamo, non sono mancate anche le parole del tecnico del club spagnolo Marcelino, che dopo la partita ha voluto dedicare un messaggio di elogio al suo giocatore, in procinto di firmare con i nerazzurri. Se l'affare João Cancelo dal Valencia è ormai in dirittura d'arrivo, i nerazzurri dovranno invece lavorare sodo per chiudere le trattative con la Sampdoria per Patrik Schick e con il Manchester City per il difensore Eliaquim Mangala.

Al termine della gara poi, il prossimo rinforzo per Spalletti, [VIDEO] ha salutato in lacrime i compagni e i tifosi, che hanno ricambiato, e gli hanno dedicato una standing ovation acclamando a gran voce il suo nome in tutto lo stadio. L'allenatore nella consueta conferenza stampa post-partita ha parlato di Cancelo, Kondogbia e Murillo. Un'ala a tutta fascia, più che un terzino vero e proprio. A breve giro potrebbe fare il percorso inverso il procuratore di Cancelo, per parlare direttamente con l'Inter.

I genovesi al momento sono perplessi, considerato che sul giocatore ci sono anche Monaco, Borussia Dortmund, Bayern Monaco, Roma e Napoli.

Dopo il duro confronto di oggi con la dirigenza dell'Inter Kondogbia salterà l'allenamento di oggi e quelli dei prossimi giorni: se la trattativa andrà in porto sarà un nuovo giocatore del Valencia e l'Inter avrà un nuovo rinforzo in difesa, se le parti non si metteranno d'accordo, il francese verrà reintegrato nell'organico nerazzurro.

Inter - Ecco perchè Sabatini vuole il prestito...

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.