Attentato a Barcellona: 13 morti, c'è anche un italiano. Sventato altro attacco

Strage in Spagna la vergogna degli islamici così sputano sulle vittime di Barcellona

Strage in Spagna la vergogna degli islamici così sputano sulle vittime di Barcellona

Bruno Gulotta sulle Ramblas ha appena fatto in tempo a mettere in salvo i figli prima di essere ucciso. Il van è arrivato all'improvviso. "Per questo considerano come primo nemico la Francia, che nel 2013 li cacciò dal Nord del Mali, vogliono rovesciare il re marocchino Mohammed VI considerandolo un 'apostata' e puntano a insediarsi nel Sud della Tunisia e nel Fezzan libico per ricongiungersi alle cellule scampate alla sconfitta di Sirte". Con il passare delle ore si è aggravato il bilancio dell'attentato di oggi a Barcellona.

Sfuggito a un posto di blocco il terrorista che guidava il furgone - Sembra che l'uomo che era alla guida del furgone sia riuscito a fuggire a un posto di blocco all'uscita della città, secondo quanto riferisce la stampa catalana.

Non è ancora ufficiale se l'uomo catturato sia proprio Driss Oukabir, ma subito cominciano a circolare altre informazioni, ad esempio che è di origine maghrebina con permesso di residenza in Spagna. Oltre all'autista e' ricercato un secondo uomo.

Nella notte c'è stato un attacco a Cambrils: un'automobile ha investito un mezzo della polizia e la gente che si trovava nelle vicinanze. Secondo la polizia spagnola il loro obiettivo era un attentato simile a quello di Barcellona, tutti avevano comunque indosso la cintura esplosiva. Il presidente Usa Donald Trump ha twittato: "Gli Stati Uniti condannano l'attacco terroristico a Barcellona, in Spagna, e faranno tutto ciò che è necessario per aiutare". La cellula, prosegue il giornale, pianificava di usare bombole di gas, che secondo un altro giornale britannico - il Daily Mail - dovevano essere caricate sul furgone utilizzato nell'attacco sulla Rambla. Unostudio dell'Instituto Elcano ha rilevato che dei 150 jihadisti arrestati in Spagna negli ultimi quattro anni 124 erano collegati allo Stato islamico e 26 ad al-Qaida. Dagli Stati Uniti ha parlato anche il segretario di Stato Rex Tillerson: "I terroristi di tutto il mondo devono sapere che l'America e i suoi alleati sono determinati a trovarli e portarli davanti alla giustizia". Per quel che riguarda infine la nazionalità delle vittime, fonti della Farnesina parlano di "rischio di coinvolgimento" di nostri connazionali, precisando che le opportune verifiche sono attualmente in corso; al momento l'unica vittima straniera accertata è un cittadino belga. Fisicamente potrebbe quadrare con l'identikit del terrorista responsabile della strage tracciato da un testimone: "23-25 anni, magro, capelli scuri, con una t-shirt grigia". Nel caso di Barcellona il giovane arrestato sarebbe il fratello del giovane attentatore, si saprà di più nelle prossime ore. Uno degli arrestati si era recato in varie occasioni a Palma di Maiorca per avviare la struttura terroristica che avrebbe dovuto seminare il terrore nell'isola delle Baleari.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.