Terremoto, scossa 4.3 al largo delle coste calabresi

Terremoto Abruzzo scossa 3.7 al largo delle coste di Vasto

Terremoto Abruzzo scossa 3.7 al largo delle coste di Vasto

L'epicentro del terremoto è stato registrato dall'Istituto filippino di Vulcanologia e sismologia a sud-ovest della città di Nasugbu nella provincia di Batangas, a 65 chilometri a sud di Manila. Il violento terremoto di ieri che ha colpito la Cina, con una scossa di magnitudo 6.3 nella regione del Sichuan, ha provocato un bilancio provvisorio di 12 morti e 175 morti. Non si segnalano danni a persone e cose.

Stavolta, però il lembo di mare interessato non si trova nell'Adriatico - epicentro nelle ultime settimane di uno sciame sismico piuttosto intenso al largo di Vasto - ma bensì al largo della costa occidentale della Calabria. Ad affermarlo è Alessandro Amato, sismologo dell'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia (Ingv): "L'antico oceano della Tetide sprofonda sotto il mantello terrestre e si piega sotto la costa della Calabria, del Cilento e della Sicilia, dando luogo a un'attività sismica particolarmente profonda". La profondità elevata attutisce molto l'energia del terremoto e lo fa avvertire di meno, rispetto a quelli della stesa magnitudo che avvengono più in superficie. L'ipocentro è stato attestato ad una profondità di 22 chilometri, mentre l'ipocentro è stato localizzato con le seguenti coordinate geografiche: latitudine 43.06 e longitudine 13.3.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.