Inter, è il giorno di Dalbert. Vecino effettua le visite mediche

Matias Vecino Fiorentina

Matias Vecino Fiorentina

Vecino ha infatti dimostrato durante la sua carriera una grandissima capacità di adattamento che, unita ad una forte attitudine a migliorarsi, è stata fondamentale per la sua evoluzione non soltanto tecnica ma anche tattica. È una grande persona oltre a essere un bravissimo allenatore.

I nerazzurri stanno per concretizzare l'arrivo dalla Fiorentina del centrocampista uruguagio Matìas Vecino Falero, per tutti semplicemente Matias Vecino.

Arrivato in Serie A nel 2013, Vecino non riesce a trovare spazio nella Fiorentina anche per via delle difficoltà dell'allora allenatore Vincenzo Montella nel trovargli una collocazione in campo. Vecino è il quarto acquisto dell'Inter dopo quello di Padelli, Borja Valero e Skriniar. L'operazione prevede per Vecino un contratto di quattro anni da 2,5 milioni a salire fino a 3 (diritti d'immagine compresi), mentre i 24 milioni previsti per farlo partire verranno pagati in due stagioni. Queste le sue prime dichiarazioni da neo giocatore interista: "E' un giorno molto speciale, significa tanto arrivare in una squadra come l'Inter - le parole del classe 1991 che ha scelto la maglia numero 6 - E' uno dei numeri rimasti liberi e mi piaceva".

Podolski, che gol all'esordio in Giappone! Ho giocato sempre centrocampista centrale ma deciderà il mister. Successivamente farà visita al Coni per l'idoneità medico-sportiva e, infine, si recherà in sede per firmare i contratti.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.