Ronaldo nei guai con il fisco spagnolo

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo

Al netto di tale condanna Ronaldo non può certo dormire sonni tranquilli anche se per avere maggiori certezze su tale vicenda bisognerà vedere se questa denuncia verrà portata avanti.

Il caso di Cristiano Ronaldo è lo stesso, o quasi.

Tutto era partito da Football Leaks, dall'inchiesta condotta da un pool di giornalisti di El Mundo e Der Spiegel fra gli altri dalla quale sei mesi fa erano emersi diversi casi sospetti di frode fiscale a carico di giocatori e allenatori di calcio, fra i quali Messi, Cristiano Ronaldo e Mourinho, che avrebbero utilizzato società offshore, principalmente delle Isole Vergini britanniche.

Intervistato da Deportes Ziggo, Rafael van der Vaart ha speso parole di elogio per Cristiano Ronaldo, suo compagno di squadra al Real Madrid per una stagione. Il calciatore portoghese del Real Madrid sarebbe accusato dalle autorità tributarie spagnole di avere evaso il fisco per una cifra vicina ai 14.7 milioni di euro. Nel mirino dell'Agenzia delle Entrate sono finiti dei presunti ammanchi nel versamento di alcune imposte. Il fuoriclasse portoghese ha stravinto la seconda Champions League consecutiva e ora si candida per vincere il suo quinto Pallone d'Oro. In compenso, né il campione argentino, né il padre, considerato la mente dei magheggi fiscali della stella del Barcellona, sono finiti in carcere, dato che le pene sono inferiori ai due anni ed entrambi risultano incensurati.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.