Muore per infezione intestinale una bambina di soli 15 mesi

Muore per infezione intestinale una bambina di soli 15 mesi

Muore per infezione intestinale una bambina di soli 15 mesi

Il sospetto è che i bambini posano aver contratto l'infezione bevendo acqua o ingerendo cibo contaminato dalle feci. La bambina, le cui condizioni erano disperate, era stata trasferita nel reparto di terapia intensiva, ma non è sopravvissuta. Un altro bimbo di un anno e mezzo, sempre di Altamura, è ricoverato con la stessa malattia nello stesso ospedale. Anche se le loro condizioni sono giudicate serie, i piccoli al momento non sarebbero in pericolo di vita. La mortalità della sindrome si aggira tra il 5 e il 10% dei casi. Per contrastarne la diffusione è importante il rispetto delle normali regole di igiene personale e alimentare come lavarsi le mani, pulire accuratamente frutta e verdura, conservare e cuocere correttamente gli alimenti. La Seu è una malattia rara che provoca un'insufficienza renale acuta, nel 90% dei casi derivante una complicanza di un'infezione intestinale batterica causata da ceppi di escherichia coli che producono una tossina molto potente, e colpisce in particolare anziani e bambini. Generalmente la malattia esordisce con diarrea, spesso emorragica, vomito e dolore addominale ai quali fa seguito la comparsa di anemia emolitica, trombocitopenia e insufficienza renale, che comportano nella maggior parte dei casi il ricorso alla dialisi. Nei casi più gravi possono comparire manifestazioni di carattere neurologico come confusione, obnubilamento sensorio e convulsioni. Altri due bimbi, uno della città murgiana, l'altro residente in un altro paese, ma in quei giorni a quanto pare transitato da Altamura, sono ricoverati all'ospedale pediatrico di Bari a causa della sindrome emolitica-uremica. Per questo le verifiche di Asl e Nas si sono concentrate nelle ultime settimane sui cibi comuni assunti dai bambini. Il periodo di incubazione dell'infezione da VTEC (tempo tra l'ingestione del batterio e l'inizio dei sintomi) è compreso tra 1 e 5 giorni. Si sono effettuati e sono tuttora in corso controlli in diversi esercizi commerciali e aziende del settore agroalimentare di Altamura.

Nel pomeriggio, la Regione Puglia ha confermato la notizia al termine di un tavolo di crisi sulla sicurezza alimentare presieduto dal direttore del Dipartimento Politiche della salute e benessere sociale, Giancarlo Ruscitti, al quale erano presenti i rappresentanti della Asl Bari, del Policlinico, dell'Arpa Puglia, dell'Istituto zooprofilattico di Puglia e Basilicata, dell'osservatorio epidemiologico e dei Nas. Della questione non è stata ancora formalmente interessata la Procura di Bari che, tuttavia, alla luce del decesso della bambina avvenuto ieri, potrebbe essere chiamata nelle prossime ore a disporre accertamenti urgenti.

Recommended News

  • Terrore a Londra Furgone travolge passanti sul London Bridge

    Terrore a Londra Furgone travolge passanti sul London Bridge

    La polizia ha chiuso al traffico London Bridge dopo che un pulmino ha investito alcuni pedoni stasera nel centro di Londra . La zona è molto frequentata da turisti, in special modo il sabato sera. "Vivo a cinque minuti dal London Bridge ".
    Allegri: 'Dal 2015 siamo cresciuti. Dybala può avvicinare Messi e Ronaldo'

    Allegri: 'Dal 2015 siamo cresciuti. Dybala può avvicinare Messi e Ronaldo'

    Sarà certamente importante l'aspetto tecnico-tattico ma conteranno la voglia, la convinzione, il sacrificio . Con Allegri erano presenti anche Buffon e Dani Alves . È una partita che può durare 90 minuti o 120 .
    Uomini e Donne, Giorgio Manetti:

    Uomini e Donne, Giorgio Manetti: "La solitudine aiuta a crescere"

    Durante il suo percorso negli Studi Elios la ragazza ha spesso commentato il travagliato rapporto con il suo ex fidanzato, Aiman . L'annuncio è stato dato dalla stessa Isabella sul proprio profilo Instagram: "Sì, tra Mauro e me è finita".
  • Milan, il papà di Morata conferma la corte dello United

    Milan, il papà di Morata conferma la corte dello United

    Di sicuro vuole giocare di più, di sicuro ha dato una disponibilità di massima al Milan . Non lo so, leggo i giornali ma non so nient'altro.

    Esclusiva: Il Milan ha chiesto André Silva a Jorge Mendes. La situazione

    Nel pomeriggio Fassone e Mirabelli si sono resi protagonisti di un incontro con il potente agente Jorge Mendes . "Sono contento qua, è la mia città e la mia squadra, come ho detto mille volte la Juve è la mia seconda casa".

    MotoGp Mugello, orari diretta tv (Sky e Tv8): come vedere la gara

    Maverick Vinales ha regalato attimi di paura nella seconda sessione di prove libere del GP d'Italia di MotoGP . Dobbiamo essere intelligenti nella gestione del weekend", conclude il pilota italiano .
  • Giancarlo Magalli: brutta notizia per Adriana Volpe

    Giancarlo Magalli: brutta notizia per Adriana Volpe

    Quello che mi ha dato maggiormente fastidio è quanto detto da Magalli su di me " l'importante è che migri ". Un lavoro che, basato solo sulla meritocrazia, deve farla sentire orgogliosa della madre.
    Carlentini: scontro fra auto, un morto e tre feriti

    Carlentini: scontro fra auto, un morto e tre feriti

    Il giovane è morto sul colpo, mentre un amico che si trovava in auto con lui e stava dormendo ha riportato solo lievi ferite . E' questo il bilancio del grave incidente che si è verificato oggi sulla statale 194 "Ragusana" all'altezza di Carlentini.
    Bari: abusivo non si accontenta della mancia, picchia autista

    Bari: abusivo non si accontenta della mancia, picchia autista

    Il 60enne di origine albanese non ha ritenuto la mancia adeguata ed ha cominciato a picchiare il 39enne davanti ai suoi figli. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno bloccato e arrestato il malvivente.
  • Rossi:

    Rossi: "La festa sarebbe completa se fossi salito sul podio anche io"

    A Barcellona però sarà diverso perché dovremo cercare di farla funzionare con poco grip perché lì l'asfalto ne ha veramente poco. Ringrazio la mia squadra, Paolo Campinoti, il mio boss di Pramac, sono tre gare che mi dice 'Al Mugello mi devi fare un regalo'.
    Juventus-Real Madrid, Zidane:

    Juventus-Real Madrid, Zidane: "Non siamo i favoriti. Proveremo a vincere"

    Allenare la Juve? Penso solo alla finale . "Non te lo dico chi gioca". "Abbiamo lavorato duramente tutto l'anno e siamo pronti. Sorpresa Juve? No, hanno fatto una stagione straordinaria vincendo lo scudetto e eliminando grandi squadre in Champions.

    Ucciso mentre era in macchina con moglie e figlio nel Napoletano

    Sull'omicidio indagano i Carabinieri della Compagnia Casoria e del Nucleo investigativo di Castello Cisterna. Picale è morto poco dopo nell'ospedale Loreto Mare, dove era stato trasportato da alcuni amici.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.