Lunedi 5 giugno il 203^ anniversario di fondazione dell'Arma dei Carabinieri

Il Non Perdono torna a Taranto

Il Non Perdono torna a Taranto

Nella mattinata, il Comandante Generale Tullio Del Sette renderà omaggio ai Caduti deponendo una corona d'alloro al Sacrario del Museo Storico dell'Arma.

Quindi il tradizionale discorso del comandante Provinciale Colonnello Giuseppe Tuccio, al quale spetterà, come ogni anno, il compito di tracciare l'attività istituzionale svolta dall'Arma, al termine del quale verranno consegnate delle attestazioni di merito per alcuni dei risultati operativi ritenuti più significativi conseguiti dai militari dell'Arma nel corso dell'anno. Dopo il deflusso dei Reparti, seguirà lo Storico Carosello Equestre, eseguito dal 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo per rievocare la gloriosa "Carica di Pastrengo" del 1848. La caserma del comando provinciale di Terni dei carabinieri è proprio intitolata ad Angelini. Nel periodo in esame i reparti dipendenti dal Comando Provinciale hanno perseguito il 72% del totale dei delitti consumati nella Provincia, ossia 4.923 su 6.830, scoprendone 1.007. Sono state denunciate complessivamente 1.064 persone, arrestate 118 contro le 82 dell'anno precedente, è stato mantenuto sostanzialmente costante il numero dei servizi di controllo del territorio (22.073 del precedente periodo di riferimento e 22.324 gli attuali). Le relative attività hanno permesso di conseguire risultati importanti portando al sequestro di ben 635,7 kg di sostanze stupefacenti. Bonsignore', sede dei comandi interregionale Culqualber e provinciale.

Elemento di novità la presenza - nel reparto di formazione che riunisce una rappresentanza di tutti i Carabinieri impegnati nella Provincia - di unità dei Carabinieri Forestali, entrati nelle file dell'Arma dal 1 gennaio di quest'anno per effetto del Decreto Legislativo n. 177 del 2016 che ha previsto l'assorbimento nella Benemerita del Corpo Forestale dello Stato.

Completerà l'inquadramento una rappresentanza dell'Associazione Nazionale Carabinieri in congedo.

A seguito della disposizione normativa sopra richiamata, a livello nazionale circa 8.000 appartenenti all'ex Corpo Forestale dello Stato sono stati incorporati nell'Arma dei Carabinieri, confluendo in un nuovo comando di alto livello, costituito all'uopo e denominato "Comando Unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare", riconfigurato dal 1° giugno ed articolato su un Comando per la Tutela Forestale, un Comando per la Tutela delle Biodiversità e Parchi, un Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari e un Comando per la Tutela dell'Ambiente, da cui dipende il Nucleo Operativo Ecologico di Perugia che opera, su tutto il territorio regionale, per il contrasto dei reati in materia ambientale.

Recommended News

  • WhatsApp Beta si aggiorna alla versione 2.17.202

    WhatsApp Beta si aggiorna alla versione 2.17.202

    Spesso non riusciamo a trovare quella che ci interessa proprio per la miriade di iconcine che ci sono. Inoltre, nella chat la mappa condivisa apparirà grigia quando la condivisione in diretta è cessata.

    Wonder Woman, al cinema da giovedì 1 giugno 2017

    Che messaggio manda Wonder Woman? Sono stata scelta per interpretare uno dei ruoli più iconici che un'attrice possa desiderare. Davvero penso che affermare che non si può essere sexy e femminista significa essere sessisti .
    Uomini e Donne, Giorgio Manetti:

    Uomini e Donne, Giorgio Manetti: "La solitudine aiuta a crescere"

    Durante il suo percorso negli Studi Elios la ragazza ha spesso commentato il travagliato rapporto con il suo ex fidanzato, Aiman . L'annuncio è stato dato dalla stessa Isabella sul proprio profilo Instagram: "Sì, tra Mauro e me è finita".
  • Bari: abusivo non si accontenta della mancia, picchia autista

    Bari: abusivo non si accontenta della mancia, picchia autista

    Il 60enne di origine albanese non ha ritenuto la mancia adeguata ed ha cominciato a picchiare il 39enne davanti ai suoi figli. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno bloccato e arrestato il malvivente.
    Italia ai Quarti di Finale del Mondiale U20: battuta la Francia!

    Italia ai Quarti di Finale del Mondiale U20: battuta la Francia!

    Vantaggio azzurro al 29′, con Orsolini che è bravissimo a liberarsi dalla marcatura ed infilare al volo la porta francese. Gli Azzurrini di Alberigo Evani hanno battuto negli ottavi la Francia per 2-1 al Cheonan Baekseok Stadium di Cheonan.

    Juventus-Real Madrid, infortunio per Sturaro: salta la finale?

    Il centrocampista è uno degli elementi importanti per Allegri e ha collezionato 29 presenze in questa stagione. Risentimento muscolare per Stefano Sturaro durante l'allenamento mattutino.
  • Ucciso mentre era in macchina con moglie e figlio nel Napoletano

    Sull'omicidio indagano i Carabinieri della Compagnia Casoria e del Nucleo investigativo di Castello Cisterna. Picale è morto poco dopo nell'ospedale Loreto Mare, dove era stato trasportato da alcuni amici.

    MotoGp Mugello, orari diretta tv (Sky e Tv8): come vedere la gara

    Maverick Vinales ha regalato attimi di paura nella seconda sessione di prove libere del GP d'Italia di MotoGP . Dobbiamo essere intelligenti nella gestione del weekend", conclude il pilota italiano .
    Dall'Italia/ Festa della Repubblica, Mattarella: Valori '46 ci guidano per futuro pace

    Dall'Italia/ Festa della Repubblica, Mattarella: Valori '46 ci guidano per futuro pace

    Alle 9.15 c'è stato l'alzabandiera all'Altare della Patria e l'omaggio del Presidente della Repubblica al Milite Ignoto . Fra loro in prima fila, quelli dei comuni del centro Italia colpiti dal terremoto .
  • Terrore a Londra Furgone travolge passanti sul London Bridge

    Terrore a Londra Furgone travolge passanti sul London Bridge

    La polizia ha chiuso al traffico London Bridge dopo che un pulmino ha investito alcuni pedoni stasera nel centro di Londra . La zona è molto frequentata da turisti, in special modo il sabato sera. "Vivo a cinque minuti dal London Bridge ".

    Molfetta. Carabinieri salvano dal suicidio ragazzo fermo sui binari

    Secondo i militari potrebbe essere vittime del "gioco" nato in Russia che vede i giovani impegnati in sfide che culminano nel suicidio .
    Real, Marcelo: Dani Alves? Vuole gettare benzina sul fuoco

    Real, Marcelo: Dani Alves? Vuole gettare benzina sul fuoco

    Ci sentiamo privilegiati, giochiamo contro una squadra fortissima ma vogliamo dimostrare il nostro valore in un'occasione unica. Noi dobbiamo pensare al nostro gioco e a quello che dobbiamo fare. "Siamo pronti e preparati per questa gara.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.