Serie A, Preziosi: "Genoa in vendita. Cerco acquirenti capaci e seri"

Un sorridente Ivan Juric arriva a Torriglia per il 20° Trofeo Fulvio Curr

Un sorridente Ivan Juric arriva a Torriglia per il 20° Trofeo Fulvio Curr

Genova - "Sono intenzionato a cedere il Genoa": lo ha dichiarato il presidente Enrico Preziosi ai microfoni di Radio Anch'io Sport. La vittoria ai danni dell'Inter ha consegnato alla squadra del Ferraris la matematica certezza di rimanere in Serie A. Il presidente del Genoa, nel day-after il match di Marassi, è tornato a parlare del futuro del club. "Di contatti ce ne sono, alcuni sono stati gia' bocciati, ma spero di affidare questa societa' in mani sicure". Se ci saranno delle opportunità le valuterò seriamente, ma bisogna capire quali personaggi sono interessati al Genoa e se saranno in grado di portare avanti il progetto. Ma per quanto mi riguarda ci sono tutte le basi per potermi ritirare, ho anche problemi di salute. Sono contento sia per lui che per il club nerazzurro.

"Se tornassi indietro, sicuramente non venderei Rincon alla Juve". E Juric... "Non potevo non mandarlo via dopo la sconfitta di 5-0 a Pescara".

E invece. trascinati dalla stupenda Gradinata Nord, i ragazzi di Juric hanno tirato fuori l'orgoglio e sono riusciti a centrare l'obiettivo "minimo" stagionale. Il 'Grifone' ha superato il Torino a Marassi 2-1 con le reti di Rigoni e Simeone che hanno permesso alla formazione rossoblù di mettere cinque punti tra sé ed il Crotone, sconfitto allo Stadium dalla Juve di Massimiliano Allegri che si è laureata campione d'Italia per la sesta volta consecutiva nell'occasione. "No, non ha influito".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.