Mille Miglia: grave incidente nel Ferrari Tribute con quattro feriti

Ravenna, Mille Miglia, incidente al passaggio del 'Ferrari tribute'. Ferito anche un bimbo

Ravenna, Mille Miglia, incidente al passaggio del 'Ferrari tribute'. Ferito anche un bimbo

Ma con occhio di riguardo alla sicurezza, visto quello che è successo venerdi a Ravenna, nell'ambito di un evento collaterale alla Mille Miglia, con l'incidente tra una Ferrari e una auto normale, che ha causato 4 feriti non gravi. L'incidente è avvenuto questa mattina nella frazione di Camerlona, vicino Ravenna.

Il legame tra il Cavallino Rampante e la Mille Miglia è stato sottolineato ancora una volta dal tradizionale "Ferrari Tribute", una parata di circa 100 Ferrari di ogni epoca, che precederanno le auto della Mille Miglia lungo lo stesso percorso. Violentissimo l'impatto con la Fiat 500L che è stata scaraventata a decine di metri di distanza, mentre la Ferrari è piombata in un campo. Il figlio e le due donne che guidavano la Ferrari sono stati trasportati all'ospedale 'Santa Maria delle Croci' di Ravenna con codice giallo. La conducente dell'utilitaria, una 38enne romagnola, è stata trasportata all'ospedale Maurizio Bufalini di Cesena, col codice di massima gravità.

Sarà la Polstrada a scorta della stessa manifestazione a far luce sull'esatta dinamica. A coordinare il traffico la Polizia Municipale. In attesa di capire come possa evolvere la presenza di Ferrara nel progetto delle Mille Miglia, le notizie interessanti per chi ama i motori non finiscono certo qui, e anzi rivelano una sorpresa davvero speciale: grazie ai servizi di Rse Italia, infatti, è possibile non solo entrare in contatto con alcuni modelli (ben più recenti delle auto della manifestazione) di supercar, ma addirittura sedersi al volante per una esperienza unica.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.