Congresso della Lega, Umberto Bossi fischiato dal suo popolo

Il leader della Lega Nord Matteo

Il leader della Lega Nord Matteo

"Non vedo Berlusconi da tre, quattro mesi, magari l'accordo lo troveremo: io almeno lavoro per questo". E conclude: "Prima il Nord?" La platea del congresso federale riunito a Parma è divisa in spicchi: chi agita i cartelli blu con la scritta "Salvini premier", chi sventola le storiche bandiere con Alberto da Giussano, chi fischia sonoramente quando un delegato pronuncia la parola secessione, chi grida "fuori, fuori" quando al microfono parla Bossi. Noi abbiamo le idee chiare: "se qualcuno vuole fare una coalizione e vuole veramente vincere, vuole un sistema elettorale maggioritario dove l'eletto è scelto dall'elettore e dove chi vince la sera del voto va a governare.Chi vuole il proporzionale non vuole vincere e non vuole la coalizione, perché vuole tirare a campare". "Però su tasse, rapporto con l'Europa, Turchia, immigrazione e legge Fornero non ci sono vie di mezzo possibili", è il messaggio lanciato da Salvini al fondatore di Forza Italia. Bossi mi insultava 15 anni fa, e quindi può farlo anche oggi. Lo ha fatto certo operando una svolta netta in tema di politiche economiche (dal federalismo al nazionalismo autarchico), ma anche interpretando prima e meglio di altri il nuovo tempo della politica.

Al congresso federale di Parma i 450 delegati saranno chiamati a ratificare l'esito delle consultazioni di domenica scorsa, confermando Matteo Salvini alla segreteria. "Dipende tutto dal programma, cambiando i programmi penso che ci sia ancora qualcosa da salvare". Salvini ha fatto una nuova mossa, cancellando per sempre la vecchia base ideologica della Lega, oltre che ridisegnandone il gruppo dirigente.

La linea di Salvini non è più quella di "prima il Nord" ma "prima gli italiani, in questo momento storico l'emergenza lavoro, sicurezza, futuro riguarda tutta Italia, quindi prima gli italiani".

Recommended News

  • Terremoto giudiziario: indagato anche Crocetta, si dimette Simona Vicari

    Terremoto giudiziario: indagato anche Crocetta, si dimette Simona Vicari

    Non sono salito sulla barca di Morace. "Non credo la Liberty Lines possa essere contenta del mio lavoro". Questa affermazione totalmente falsa - ha aggiunto Crocetta - sarà smentita da atti pubblici ufficiali.
    Consip, Andrea Orlando:

    Consip, Andrea Orlando: "Non doveva uscire telefonata tra Matteo Renzi e padre"

    Capisce che su questa via si sa dove si inizia ma non dove si finisce". Quindi non doveva stare neppure tra gli atti processuali.

    Senatore Gop, spunta registrazione: "penso che Putin paghi Trump"

    Trump, dal canto suo, ha scritto un tweet in cui afferma che questa è "la più grande caccia alle streghe contro un politico nella storia americana" .
  • Hayden, bollettino delle 12: Nicky rimane ancora gravissimo

    Hayden, bollettino delle 12: Nicky rimane ancora gravissimo

    Il danno cerebrale, definito "gravissimo" in mattinata, è quel che più preoccupa. "La prognosi resta riservata". L'auto andava verso Riccione scendendo dalla collina, Hayden era in via Cà Raffaelli.
    Salone, il ministro Franceschini:

    Salone, il ministro Franceschini: "Trovare risorse per la filiera del libro"

    Ma questo non è un limite, è un valore: "un'esclusiva pausa di lentezza nel frastuono della velocità". Leggere un buon libro rende più liberi e di criticare le dinamiche della realtà esterna.
    Okja: presentato a Cannes il film di Bong Jo Hoon

    Okja: presentato a Cannes il film di Bong Jo Hoon

    I problemi tecnici sono durati per più di sei minuti e sono stati risolti soltanto dopo le rumorose proteste del pubblico in sala. Ma non tutto è andato per il verso giusto e quando il film è iniziato, la folla ha incominciato a fischiare.
  • Serie A, la Roma ne fa 5 al Chievo. Stasera Napoli-Fiorentina

    Serie A, la Roma ne fa 5 al Chievo. Stasera Napoli-Fiorentina

    Fratino arancione, maglia e pantaloncini del Chievo ma un viso che fa trasparire l'età di un bambino più che di un uomo. I giallorossi hanno faticato nel primo tempo e si sono ritrovati per due volte in svantaggio.
    Casa, balzo compravendite in 2016 +19%

    Casa, balzo compravendite in 2016 +19%

    Il mercato immobiliare spicca il volo: cresce quasi del 20% (18,9) la compravendita delle case in Italia nel 2016. Stabile invece la durata media dei mutui richiesti per l'acquisto di una casa, che resta a 22,5 anni.
    Accordo totale: il Milan chiude per Ricardo Rodriguez

    Accordo totale: il Milan chiude per Ricardo Rodriguez

    Stessa sorte per Ansaldi, che ieri si è operato all'inguine e si rivedrà soltanto a fine estate, con la nuova stagione alle porte. Piero Ausilio, in giro per l'Europa, potrebbe incontrare in queste ore il salentino per convincerlo a sposare la causa Inter .
  • Uomini e Donne, Fabio Colloricchio e Nicole Mazzocato ancora insieme

    Alla fine, dunque, i due si sono riappacificati nonostante la crisi che li aveva colpiti qualche mese fa. Ma la coppia adesso ha deciso di annunciare una bellissima notizia a tutti i fan.

    Google I/O: Google Assistant debutta su iPhone e sfida Siri

    Trattandosi di un processo automatico, per gli utenti non vi saranno aggiornamenti da fare o impostazioni da abilitare. Proprio questi dovrebbero essere i protagonisti, con una sezione del Google Play Store interamente dedicata.
    Daniele Piombi è morto a 83 anni, inventò gli Oscar della Tv

    Daniele Piombi è morto a 83 anni, inventò gli Oscar della Tv

    La sua straordinaria eleganza e la sua ineguagliabile classe continueranno a vivere nei ricordi di chi lo ha amato e conosciuto . Piombi era nato a San Pietro in Casale , in provincia di Bologna, il 14 luglio 1933 da una famiglia borghese.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.